Perchè Yoga

EFFETTI DELLA PRATICA

  • AUMENTA IL  TONO E LA FLESSIBILITA’ MUSCOLARE
  • MOBILIZZA E SCIOGLIE TUTTE LE ARTICOLAZIONI DEL CORPO
  • SOSTIENE IL POTENZIAMENTO DELLA CAPACITA’ VITALE/RESPIRATORIA STIMOLANDO UNA RESPIRAZIONE LENTA E PROFONDA
  • AGISCE POSITIVAMENTE SUL SISTEMA CIRCOLATORIO: A) INCENTIVANDO IL RITORNO VENOSO; B) STIMOLANDO L’IRRORAZIONE SANGUIGNA DELLE ESTREMITA’; C) OTTIMIZZANDO L’OSSIGENAZIONE DEL SANGUE
  • MIGLIORA LA CAPACITA’ DI CONCENTRAZIONE MENTALE E LA COORDINAZIONE DEI MOVIMENTI DEL CORPO
  • CREA EQUILIBRIO A LIVELLO DI SISTEMA NEUROVEGETATIVO, STABILIZZANDO GLI SBALZI EMOTIVI E MIGLIORANDO IL TONO DELL’UMORE
  • AGISCE POSITIVAMENTE SUGLI EFFETTI DELLO STRESS RIDUCENDO GLI STATI D’ANSIA, L’INSONNIA, LA STITICHEZZA, LA TENSIONE EMOTIVA E MENTALE
  • STIMOLA L’INTEGRAZIONE EMISFERICA
  • PORTA AD UNO STATO DI PROFONDO RILASSAMENTO DI MENTE E CORPO
  • PRODUCE UNA RIORGANIZZAZIONE DELLO SCHEMA CORPOREO ESERCITANDO UN’AZIONE DI REINTEGRAZIONE POSTURALE

MA SOPRATTUTTO E’ IMPORTANTE PERCHE’

… la tecnica dello yoga agevola il percorso di crescita spirituale svelando in noi la presenza del Divino come essenza del nostro esistere. Quando il Divino si manifesta, rispecchiandosi in noi, allora noi sperimentiamo la vera gioia come essenza del Divino.

… gli insegnamenti dello yoga mirano a smascherare gli automatismi mentali, derivanti dai condizionamenti di tutta una vita, rendendoci liberi nell’azione.

… praticare yoga significa accedere a quella parte di noi in cui dimorano la tenerezza e la spontaneità di quando eravamo bambini e così riscoprire la leggerezza del “cuore”, la vera fonte della gioia interiore.