I corsi

 VINYASA YOGA 

Vinyasa significa flusso, fluire. Presento una forma di Vinyasa Yoga basata su una metodologia che definisco “soft & slow” per differenziarlo dagli stili comunemente più conosciuti e diffusi (Ashtanga Vinyasa Yoga,  Power Yoga, Vinyasa Flow Yoga e Jiva Mukti Yoga)  tipicamente molto veloci, energici e muscolari. Si svolge mediante sequenze concatenate di asana (posture) secondo una logica di armonia energetica e di graduale progressività.
Il V.Y. è uno stile di yoga caratterizzato dalla sincronia tra movimento e respiro. I pilastri su cui poggia la pratica sono: ujjayi (“il respiro del vittorioso”), la precisione degli allineamenti, la fluidità ed il controllo dei movimenti di preparazione e uscita dalle asana statiche e di transizione da un’asana  all’altra.
Questo tipo di pratica sviluppa flessibilità e consapevolezza dei movimenti articolari e del ruolo armonizzate svolto dal respiro. A livello interiore produce un piacevole senso di rilassamento mentale ed emozionale, stimolando la percezione del Sé (la parte più profonda ed autentica di ogni individuo). I movimenti fluidi, controllati ed in sincronia con il respiro rilassano le tensioni muscolari profonde e portano nel tempo ad un miglioramento delle disarmonie posturali e ad una profonda integrazione tra mente e corpo.
Il V.Y., inoltre, costituisce un’eccellente base di lavoro per lo sviluppo respiratorio utile a chi pratica attività sportive e/o discipline corporee (es. danza ecc.) che prevedano un certo impegno sul piano del controllo e regolazione dei ritmi respiratori. Produce, inoltre, un aumento/miglioramento delle capacità di concentrazione mentale ed infonde un senso di pace, equilibrio e gioia interiori.

  HATHA YOGA

Il termine hatha rimanda alla simbologia energetica degli “Opposti” come il Sole e la Luna, il Caldo e il Freddo, il Maschile e il Femminile ecc.. Lo Hatha Yoga si propone come strumento di pacificazione e di armonizzazione di queste energie dell’Universo esaltandone il potenziale di complementarietà. Questo corso è caratterizzato da uno stile di pratica estremamente statico in cui le asana (posture) vengono tenute a lungo e con l’intento di evitare ogni sforzo eccessivo per imparare a rilassare le tensioni fisiche e mentali.
Durante l’anno vengono integrati nel programma base di asana  vari strumenti tipici dello Yoga come per es.: pranayama (tecniche respiratorie), mudra (sigilli energetici), kriya (azioni di purificazione/attivazione energetica).
Il corso è adatto alle persone di tutte le età e non è necessario avere una particolare propensione all’attività fisica.

 GLI ORARI

LUNEDI’

11:30 – 12:30 (Hatha)

13:00 – 14:00 (Postural Pilates)

18:00 – 19:00 (Postural Pilates)

19:30 – 20:45 (Vinyasa)

MARTEDI’

########

MERCOLEDI’

13:00 – 14:00 (Vinyasa)

18:00 – 19:00 (Hatha)

19:30 – 20:45 (Vinyasa)

GIOVEDI’

11:30 – 12:30 (Hatha)

18:00 – 19:00 (Hatha)

19:30 – 20:30 (Yin Yoga)

VENERDI’

18:00 – 19.00 (Hatha)

19:30 – 20:30 (Pranayama + Meditazione)

SABATO

10:00 – 11:00 (Yin Yoga)